fbpx

5 cose da sapere prima di svendere casa tua.

Diexporemilano

5 cose da sapere prima di svendere casa tua.

Siamo ad un mese dall’inizio della quarantena forzata in tutta Italia e già le sirene dei media si interrogano, se non addirittura sentenziano, sull’andamento del mercato immobiliare nei prossimi mesi.

Da agente immobiliare che è sopravissuto all’ultima grossa crisi immobiliare iniziata nel 2007 con la stretta creditizia ed accentuatasi nel 2012 con un insieme di ulteriori congiunzioni sfavorevoli, tra cui una generale mancanza di fiducia degli italiani ed una insostenibile pressione fiscale, ti voglio rassicurare ed invitare all’ottimismo, se hai paura di svendere il tuo immobile a Milano.

Le motivazioni alla vendita sveleranno che venditore sei

Prima di farti prendere dal panico, poniti queste domande:

  • Devo vendere, o desidero vendere il mio immobile?
  • Voglio rogitare dopo aver abbassato il prezzo del mio immobile, o dopo averlo massimizzato?
  • Per quale motivo ho comprato il mio immobile anni fa?

Queste domande servono per qualificare la tua motivazione alla vendita!

Analizziamole assieme!

La prima domanda ( Devo vendere o desidero vendere il mio immobile? ) ti serve a capire che aspettativa puoi avere nella riuscita dell’ operazione.

Ora che stai vivendo, come tutti causa forza maggiore, 24 ore su 24 casa tua, ti verrà più facile distinguere tra il doverla vendere ed il desiderare venderla.

Vivi in due in un monolocale? Con un piccolo mutuo, se ne avrai bisogno, potrai aggiungere una stanza o due alle vostre esigenze.

Vivi in un bilocale senza balconi? Con un piccolo mutuo, se ne avrai bisogno, potrai puntare direttamente sul trilocale con doppi servizi.

Vivi in un trilocale con un solo bagno? Con un piccolo mutuo, se ne avrai bisogno, potrai puntare ad un trilocale con doppi servizi e magari più balconi.

E perchè non aggiungere un bel terrazzo, se non addirittura un fantastico giardino?

Se vuoi ingrandirti, devi vendere.

Se vuoi salire di un piano o due, desideri vendere.

E’ chiara la differenza?

La seconda domanda ( Voglio rogitare dopo aver abbassato il prezzo del mio immobile o dopo averlo massimizzato? ) ti serve a capire se per te è più importante “risparmiare provvigioni” pensando che tutte le agenzie immobiliari lavorino alla stessa maniera, pensando che il tuo acquirente davvero scelga casa tua perchè specifichi nel tuo annuncio che vendi da privato, oppure se ti conviene scegliere un’agenzia che mette davvero in competizione gli acquirenti, dopo averli qualificati.

Se vendi da privato realizzerai, sempre che tu riesca a portare a termine l’operazione, una cifra inferiore mediamente del 14% in circa sei mesi sul prezzo inizialmente esposto in pubblicità.

Se applichi un piano marketing amatoriale, puoi già sperare di ridurre i tempi dell’operazione, ma la vera incognita rimarrà sempre la tua capacità di negoziazione.

Se ti affidi ad un professionista, puoi sperare di ridurre i tempi ed aumentare i margini economici dell’operazione, ma la vera incognita rimarrà sempre e comunque l’applicazione di un piano marketing professionale che porti alla conclusione dell’operazione facendo i tuoi esclusivi interessi, non anche quelli dell’acquirente.

La terza domanda ( Per quale motivo ho comprato il mio immobile anni fa? ) ti serve a capire per quale motivo ti sei innamorato e se sei ancora innamorato di casa tua.

E’ una domanda interessante, vero?

E’ una domanda interessante che ti aiuterà a chiarirti le idee sui potenziali acquirenti ideali del tuo immobile, che non è detto che se ne innamoreranno per il tuo stesso motivo di anni fa.

Un prezzo corretto terrà alta la richiesta per il tuo immobile

Scoperta la tua reale motivazione alla vendita, dovrai fare estrema attenzione al prezzo esposto in pubblicità.

Che non deve essere assolutamente tentato, ma studiato e pianificato dopo aver richiesto una valutazione professionale e garantita ad un agente immobiliare esperto.

Se la tua casa vale 100.000€ può aver senso esporla in pubblicità a 110.000€, non a 120.000€ e tantomeno a 130.000€.

Sbagliare il prezzo del tuo immobile non solo non attirerà sufficienti potenziali acquirenti, ma ti porterà ad abbassarlo drasticamente quando la tua reale motivazione alla vendita si farà sempre più pressante.

La qualità della comunicazione del tuo immobile lo posizionerà nella testa dei potenziali acquirenti

Il modo migliore per difendere il prezzo corretto del proprio immobile in vendita, è lo studio e l’applicazione di un piano marketing professionale ed esclusivo.

Devi concentrarti sulla valorizzazione professionale del tuo immobile con home staging, servizio fotografico, servizio video emozionale, servizio virtual tour, planimetrie misurate ed arredate ed una brochure informativa di design, il tutto comunicato attraverso un sito professionale con dominio dedicato al tuo immobile (per esempio www.bilocalegorlamilano.it).

Accontentarti infatti di un limitante annuncio amatoriale sui portali immobiliari, probabilmente disperderà le potenzialità intrinseche del tuo immobile e non attrarrà potenziali acquirenti, ma curiosi e turisti immobiliari.

Il virtuale non cancellerà il reale, vivremo ancora di relazioni vere

La tecnologia applicata dai professionisti del settore immobiliare deve essere di supporto alla vendita degli immobili, non un succedaneo alle proprie abilità di relazioni interpersonali.

Un immobile ben prezzato e ben comunicato verrà venduto al massimo prezzo richiesto da un venditore motivato, se i potenziali visitatori diventeranno potenziali acquirenti attraverso una procedura professionale di qualificazione.

Inoltre le abilità di negoziazione e di ascolto, doti rare nei privati e negli agenti immobiliari poco esperti, permetteranno ad un professionista esperto di giungere al termine dell’intera operazione senza stress e rischi per la salute per i proprietari venditori ed i loro cari.

E di questi tempi, investire sulla propria serenità dentro casa, è altamente consigliato.

Affidati ad ExpoRe VenditaGarantita, gli esperti in acquirenti qualificati a Milano.

Vuoi scoprire come vendere casa a prezzo pieno e senza rischi per la tua salute, anche solo in 30 giorni?

Richiedici subito una videoconsulenza gratuita o chiamaci allo 0267739014.

Info sull'autore

exporemilano administrator

Commenta

0

Your Cart